Archivio mensile: gennaio 2017

Il programma degli eventi di gennaio del 650° anniversario

FINO AL 9 GENNAIO, Museo di Storia Naturale.
“Oltre l’archetipo”, mostra di scultura e ceramica di Umberto de Mattia. La mostra, a ingresso libero, rimarrà visibile in orario di apertura del Museo fino al 9 gennaio.

FINO ALL’8 GENNAIO, chiesa di Sant’Agostino a Nicosia.
La valorizzazione della Valgraziosa e di Nicosia nei 650 anni della Certosa di Calci: “IL PRESEPIO CHE CRESCE”, apertura tutti i giorni dalle 15.00 alle 18.30.

13 GENNAIO, Museo di Storia Naturale.
Mostra di Beatrice Taccogna. La mostra, a ingresso libero, rimarrà visibile in orario di apertura del Museo fino al 13 febbario.

TUTTO IL MESE, Museo di Storia Naturale.
Esposizione temporanea “Felini – Eleganza letale”, allestita in collaborazione con la Naturaliter. In esposizione circa quaranta animali tra reperti naturalizzati e modelli, oltre a vari reperti scheletrici appartenenti alle collezioni storiche del Museo.
La visita consente di scoprire la biodiversità di questo affascinante gruppo di mammiferi carnivori e di ammirarne le straordinarie caratteristiche anatomiche.
E’ possibile ammirare tra gli altri il leone, re della foresta, il più grande predatore del continente africano; il ghepardo, l’animale terrestre più veloce del mondo, in grado di raggiungere i 110 km/h in appena tre secondi; il misterioso leopardo nebuloso, che vive sugli alberi nel Sudest Asiatico; il gatto pescatore, unico felino al mondo specializzato in una dieta a base di pesce; e le tigri, maestose creature oggi in grave pericolo di estinzione.
Nel settore della mostra dedicato ai gatti una parte è riservata ai gatti domestici, compresi i nostri piccoli amici della colonia della Certosa!

Il programma degli eventi di dicembre del 650° anniversario

VENERDI’ 2 DICEMBRE, ore 17.00, Museo di Storia Naturale.
“Oltre l’archetipo”, mostra di scultura e ceramica di Umberto de Mattia. La mostra, a ingresso libero, rimarrà visibile in orario di apertura del Museo per tutto il mese.

VENERDì 16 DICEMBRE, ore 16.00, Museo di Storia Naturale.
Inaugurazione della nuova mostra temporanea allestita in collaborazione con la Naturaliter: “Felini – Eleganza letale”. In esposizione oltre quaranta animali tra reperti naturalizzati e modelli, oltre a vari reperti scheletrici appartenenti alle collezioni storiche del Museo.
La visita consente di scoprire la biodiversità di questo affascinante gruppo di mammiferi carnivori e di ammirarne le straordinarie caratteristiche anatomiche.
Non mancheranno il leone, re della foresta, il più grande predatore del continente africano; il ghepardo, l’animale terrestre più veloce del mondo, in grado di raggiungere i 110 km/h in appena tre secondi; il misterioso leopardo nebuloso, che vive sugli alberi nel Sudest Asiatico; il gatto pescatore, unico felino al mondo specializzato in una dieta a base di pesce; e le tigri, maestose creature oggi in grave pericolo di estinzione.
Nel settore della mostra dedicato ai gatti una parte è riservata ai gatti domestici, compresi i nostri piccoli amici della colonia della Certosa!

DOMENICA 18 DICEMBRE, ore 14.30, Museo di Storia Naturale.
Laboratorio “Un presepe tutto nostro“, a cura di Elisabetta Coppini e Monica Meucci, curatrici dei presepi storici di Alberto e Renzo Meucci ospitati presso il Museo stesso.
Il laboratorio è gratuito ed è destinato a grandi e piccini: lo scopo è quello di fornire le linee guida per la costruzione di un semplice presepe.
A seguire, a partire dalle ore 17:00, i partecipanti saranno accompagnati in una visita guidata attraverso i presepi.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al numero 0502212970. Il laboratorio può accogliere un MASSIMO DI 30 PERSONE.

DOMENICA 18 DICEMBRE, ore 21.15, chiesa di Sant’Agostino a Nicosia.
La valorizzazione della Valgraziosa e di Nicosia nei 650 anni della Certosa di Calci. INAUGURAZIONE de “IL PRESEPIO CHE CRESCE”, con un concerto degli ottoni della Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Calci.

DAL 27 AL 29 DICEMBRE, Museo di Storia Naturale.
Campi natalizi al Museo. “S-passo al Museo! Incontri ravvicinati di insettotipo”.
Durante le vacanze natalizie il Museo organizza un’esperienza di tre giorni dedicata all’affascinante mondo degli insetti: animali piccoli, ma estremamente complessi, variopinti e importanti.
I ragazzi saranno coinvolti in giochi, osservazioni al microscopio e di modelli giganti e attività laboratoriale.
Il campus è rivolto ai bambini dai 6 agli 11 anni (fino a un massimo di 16 al giorno). Il costo giornaliero è di 20 euro, quello complessivo di 60 con sconto del 10% per soci Coop, dipendenti universitari, fratelli e sorelle.
Per info e prenotazioni telefonare dal lunedì al giovedì, dalle 9.30 alle 12.30, allo 0502212973.

Il programma degli eventi di novembre del 650° anniversario

1° NOVEMBRE
Museo di Storia Naturale.

Mostra di icone di Veronica Jane Gatti.
Ingresso libero.

4 NOVEMBRE
Museo di Storia Naturale.

Mostra “Pesci”, opere in creta di Giovanni Corallo.
Organizzata in collaborazione con il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, con la cooperativa CREA Coop Sociale Viareggio e con il Centro di socializzazione disabili GIOCORAGGIO, rimarrà visibile fino all’11 dicembre.

12 NOVEMBRE, ore 18:00
Certosa di Calci.

Convegno “La Certosa di Calci e la Toscana nel Medioevo”, ore 18.00.

12 NOVEMBRE: ore 21:00
Museo di Storia Naturale

DAL MARE ALL’ARNO: concerto SAN FRANCESCO E LE SUE CREATURE (Associazione culturale “Chi vuol essere lieto sia”)

VENERDI’ 18 NOVEMBRE: ore 16:15
Museo di Storia Naturale

in collaborazione col Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa e la Società Toscana di Scienze Naturali, conferenza del dottor Phd Giovanni Sarti, studioso dell’erosione costiera: “Spariscono le nostre spiagge?”.

VENERDI’ 25 NOVEMBRE: ore 16:15
Museo di Storia Naturale

Conferenza “I problemi di erosione sulle aree costiere alla luce delle previsioni sulla risalita del livello del mare. Uno sguardo sul litorale pisano-versiliese”.
Relatore: professor Giovanni Sarti, Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa.
La conferenza è organizzata dalla Società Toscana di Scienze Naturali, in collaborazione con il Museo di Storia Naturale e l’associazione Paolo Savi – Amici del Museo naturalistico di Calci.

SABATO 26 NOVEMBRE
Museo di Storia Naturale.

Giornata dedicata al presepio, in collaborazione con l’Associazione Italiana Amici del presepio “A. Stefanucci” di Roma.
PROGRAMMA DELLA GIORNATA:
Ore 10.30 – Conferenza “Perché il presepio, perché insieme: le radici della tradizione e il suo valore morale”, a cura di Enrico Genovesi e Massimo Pucci.
Ore 11.30 – “I presepi di Calci e i suoi autori”, a cura di Monica Meucci ed EIisabetta Coppini.
Ore 12.00 – Visita ai presepi.
Ore 14.30 – Dimostrazione “Tecnica e arte nei presepi popolari: esempi di tecnica semplice per presepi di qualità”, a cura di Luciana Cordeschi e Massimo Pucci.
Ingresso gratuito.
Per informazioni: 050 2212970.

PROGRAMMA EVENTO SAPERI E SAPORI DEI CERTOSINI NOVEMBRE/DICEMBRE

A PARTIRE DA GIOVEDì 17 NOVEMBRE:
SAPERI e SAPORI CERTOSINI
GIOVEDI’ 17 NOVEMBRE 2016
Ore: 21:00
Luogo: Centro Polifunzionale Edu&Co di Feronia Piazza Cairoli 4/5 Calci
Descrizione: Impariamo a conoscere le erbe spontanee mangerecce con Maurizio Gioli dell’Associazione Infestanti di Calci
Costi: 5,00 euro + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (valido per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.
DOMENICA 20 NOVEMBRE 2016
Ore: 10:00
Luogo: Dintorni della Certosa di Calci
Descrizione: Escursione alla ricerca delle erbe spontanee mangerecce a cura di Maurizio Gioli dell’Associazione Infestanti di Calci
Costi: 5,00 euro + 1,00 euro assicurazione oppure + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (validi per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.
GIOVEDI’ 24 NOVEMBRE 2016
Ore: 16:00
Luogo: Certosa Monumentale di Calci
Incontro: “Vissuto in Certosa, esperienze professionali e di vita”.
Descrizione: Un incontro per conoscere cosa legava e cosa lega la Certosa al suo territorio e ai suoi abitanti e come. Tra i vari interventi previsti, quello della Dott.ssa Antonia D’Aniello Direttrice del Museo Nazionale della Certosa Monumentale, di Sara Della Bianchina responsabile della didattica del Museo e di Bruna Lupetti Battaglini autrice di vari libri con tema la Certosa e membro dell’Associazione Nicosia Nostra.
A seguire, per chi vuole fermarsi a Calci, apertivo preparato dall’Associazione EcoLato Comune durante il mercato del GAS Calci presso il Circolo Arci “La Pieve” in Via Roma Calci.
Costo: 5,00 euro
DOMENICA 27 NOVEMBRE 2016
Ore: 10:00
Luogo: La Gabella – Azienda Agricola Elter Francesco
Descrizione: Escursione a cura di Aldo Fenu per Feronia e degustazione di olio offerta dall’azienda Agricola.
Note: Possibilità di acquisto prodotti.
Costi: 5,00 euro + 1,00 euro assicurazione oppure + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (validi per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.
GIOVEDI’ 1 DICEMBRE 2016
Ore: 21:00
Luogo: Centro Polifunzionale Edu&Co di Feronia Piazza Cairoli 4/5 Calci
Incontro: “Erbe da bere: le basi per la preparazione dei liquori” a cura di Filippo Pancrazzi di Feronia
Costi: 5,00 euro + 2,50 euro tesseramento a Feronia Aps (validi per tutte le iniziative) in omaggio la Carta dei Sentieri della Bassa Val di Cecina o una pubblicazione sulle erbe del Monte Pisano ai primi che si iscriveranno e fino ad esaurimento scorte.
DOMENICA 4 DICEMBRE 2016
Prima parte Ore: 10:00
Luogo: Certosa di Calci
Descrizione: Visita guidata ai luoghi segreti della Certosa a cura di Feronia Aps e di Aurora Puccetti guida del Museo Nazionale della Certosa Monumentale.
Costo: 5,00 euro (biglietto ingresso Certosa)
Seconda parte Ore: 13:00
Luogo: Tensiostruttura del Comune di Calci – Giardini Comunali di Via Roma – Calci
Descrizione: Pranzo Certosino a cura della Trattoria il Barrino in collaborazione con l’Istituto IPSAR Matteotti di Pisa
Menù certosino: – Zuppa del Certosino
-Baccalà in Carpione
– Frittata di 100 uova
– Dolce del Certosino
– Bibite e liquore tipico
Costo: 25,00 euro a persona
INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI (OBBLIGATORIE)
contattare il 333/6602747 (Feronia) o scrivere ad info@associazioneferonia.it.