Il programma degli eventi di ottobre del 650° anniversario

650 ANNIVERSARIO DELLA CERTOSA DI PISA A CALCI

       PROGRAMMA DEGLI EVENTI DI OTTOBRE

 

 

MUSEO DI STORIA NATURALE

Il Museo di Storia Naturale di Pisa non ha mai smesso di crescere, approntando nuovi settori, riallestendo e arricchendo quelli già esistenti con ancora più reperti e una pannellistica tutta all’avanguardia.
Ma adesso, il Museo va incontro ad una vera e propria RINASCITA che non ha precedenti nei suoi cinque secoli di storia. Nei prossimi mesi, alcune sale saranno chiuse per lavori in corso: tra di esse, la Camera delle Meraviglie e la Galleria dei Carnivori. Ma NON preoccupatevi: LA STORICA GALLERIA DEI CETACEI E L’ACQUARIO D’ACQUA DOLCE PIU’ GRANDE D’ITALIA SONO E RIMARRANNO, SEMPRE, VISITABILI, così come le mostre temporanee che il Museo continuerà ad ospitare (a novembre, la prima mondiale di “Felini”!)

Inoltre, già dal 1° ottobre si vedranno i primi risultati del rinnovamento, con l’inaugurazione dell’esposizione “I tesori del marmo” nella Galleria dei Minerali.

 

Dal 1° al 31 ottobre:

Museo di Storia Naturale.

Mostra del pittore Fornaini in biglietteria (visibile gratuitamente)

Mostra di Rebecca Giusti in Galleria Storica.

 

Sabato 1 ottobre

Museo di Storia Naturale.

ore 16:00. Inaugurazione “I tesori nel marmo”.

 

 

Sabato 1 Ottobre – ritrovo 8.30, partenza alle ore 9.00 da Piazza della Propositura

Pedalata della Legalità

Al via la V edizione della PEDALATA DELLA LEGALITÀ, la manifestazione in bicicletta non competitiva che ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini sui temi della legalità  e della lotta contro tutte le mafie.

Oltre alla sosta davanti alla Certosa di Calci, tra gli elementi di novità di questa edizione uno è sicuramente il momento di sosta nel Comune di Vicopisano, nell’area industriale di Uliveto Terme dove si trova un bene aziendale attualmente sotto la gestione dell’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati.

La pedalata seguirà un percorso di circa 20 km, toccando i 3 comuni confinanti con il comune di Calci ossia  San Giuliano Terme, Cascina e Vicopisano.

In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà, sotto forma di conferenza, nel Teatro Valgraziosa di Calci.

 

Giovedì 6 Ottobre

Certosa di Calci – Unità Pastorale della Valgraziosa

Celebrazione della Santa Messa per San Bruno

 

 

Giovedì 6 Ottobre – ore 21,15

Certosa di Calci

CERTOSAFESTIVAL – MISSA SANCTI BRUNONIS

Concerto a cura dell’Associazione Sine Modo, con Sabrina Davide, Irene Luperini, Roberta Mancuso, Ellie Young

 

Sabato 8 Ottobre  – ore 17.00

Sala del Consiglio comunale di Calci

Presentazione del libro “Sulla via della farina, dell’olio e dei mugnai Tellini” di Silvia Deri

Cosa resta del sistema molitorio del paese di Calci e di coloro che hanno contribuito a renderlo glorioso?

Questo libro fa memoria del passato di un paese attraverso le vicende storiche e le proprietà di un’antica famiglia di mugnai calcesani

 

Sabato 15 Ottobre – ore 17.00

Sala del Consiglio comunale di Calci

Presentazione del libro “Io come Pinocchio”

Romanzo shock di Yuri Leoncini sul bullismo nella scuola

L’autrice, Yuri Leoncini, ne parla con Dario Danti (insegnante)

Letture a cura di Guido Martinelli

 

Venerdì 28 ottobre – ore 16:15

Museo di Storia Naturale

“Il terremoto di Amatrice” – conferenza di Carlo Meletti organizzata dall’Associazione Paolo Savi.

 

Sabato 29 ottobre – ore 9:30

Refettorio dei monaci presso la Certosa Monumentale di Calci – incontro con dom Alessandro Barban, Priore generale dei Camaldolesi.

Il titolo dell’evento è: “Monasteri e monaci: memoria del passato o messaggio per l’oggi?”.

L’evento è organizzato dall’unità pastorale Valgraziosa, con la collaborazione del Comune di Calci, della Certosa Monumentale di Pisa a Calci e del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa.

 

Sabato 29 ottobre: CHE MUSICA CERTOSINI!
Dopo la felice domenica per famiglie tutta dedicata alla musica di aprile scorso (per il racconto di come è andata potete leggere il blog della La Piccola Gerbera), riproponiamo la bella esperienza con la speciale collaborazione di Orti Sonori Pisa.

Ad attenderci “troveremo” Padre Gregorio, monaco stonato, pronto a raccontarci la vita in musica dei certosini: sapete che tutti i momenti di preghiera corale erano cantati? E sapete che non c’era alcuno strumento musicale?
Scopriremo questi e molti altri segreti attraverso una visita in musica inframmezzata da suggestivi e giocosi momenti sonori.

Che cosa
Visita animata per famiglie degli ambienti principali della Certosa (chiesa, chiostro, cappella del Capitolo, cella, refettorio, Grottesco) + laboratorio didattico.

Chi
Famiglie con bambini dai 5 anni di età.

Quando
Sabato 29 ottobre 2016 ore 15.30 (fino alle 17.30 circa).

Quanto costa
7 euro a bambino, 5 euro ad adulto (per il pagamento del biglietto d’ingresso al Museo Nazionale della Certosa).

Come prenotare
Prenotazione obbligatoria telefonando al numero 391 1300926 (dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13, il lunedì dalle 15 alle 18), scrivendo a segreteria@didatticaincertosa.it o compilando il form sul sito /www.didatticaincertosa.it/che-musica-certosini-2/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *